mercoledì 5 gennaio 2011

Il sapore del conforto

da Magari in un'ora del pomeriggio, Fara Editore, Rimini, 2011

Il sapore del conforto ha la forma
di riflessi difficili da cogliere
su scaglie di materia refrattaria
confuse con la ghiaia di fiume
lungo strade che quotidianamente
percorrevi.
Giorni disseminati
sono rimasti appesi alla natura
delle cose, visibili soltanto
per istanti, nel silenzio, seguendo
gli angoli di incidenza della luce.

Nessun commento:

Posta un commento