venerdì 13 maggio 2011

A questa stagione di luce nuova

da Magari in un'ora del pomeriggio, Fara Editore, Rimini, 2011

A questa stagione di luce nuova
che si appunta su ogni superficie
e tardi nel pomeriggio mi offre
luoghi accesi di conforto visivo
sfugge l'accesso al cuore delle cose,
manca la convalida del tuo sguardo.

Nessun commento:

Posta un commento