mercoledì 10 maggio 2017

Coppia d'autori

Sabato 3 giugno presso la Biblioteca Comunale di Dicomano (FI) presenterò la mia ultima raccolta di versi Nei resti del fuoco (Arcipelago Itaca, 2017) in dialogo con Giacomo De Bastiani che a sua volta presenterà il suo romanzo L'aiuto becchino.

Per l'occasione Nei resti del fuoco sarà in vendita ad un prezzo speciale e chi lo vorrà potrà averlo con dedica personalizzata.

Per cui, come si suol dire: intervenite numerosi.


COPPIA D'AUTORI

Davide Valecchi e Giacomo De Bastiani

Sabato 3 giugno 2017
ore 17:30
Biblioteca Comunale
Piazza della Repubblica, 9/10
Dicomano (FI)

ingresso gratuito


martedì 18 aprile 2017

Poetry Night: Davide Valecchi & Sophie Curzon-Siggers

Domencia 23 Aprile presso l'Hangar di via de' Pepi 43 (Firenze), io e la poetessa australiana bi-lingue Sophie Curzon-Siggers, mia carissima amica, daremo vita ad una serata di reading poetici e musica ambient, con selezione di testi dalle nostre rispettive raccolte e qualche sorpresa per chi verrà a trovarci.
L'evento è organizzato da Francesco Gnot, fotografo, agitatore culturale e "eroe della poesia", che con la lunga e fruttuosa stagione (ormai chiusa) del Caffellate di via degli Alfani ha portato a Firenze molta della giovane e più meritevole poesia italiana e non solo.





martedì 11 aprile 2017

NEI RESTI DEL FUOCO

E' uscita per Arcipelago Itaca la mia seconda raccolta di versi NEI RESTI DEL FUOCO vincitrice della seconda edizione del Premio "Arcipelago Itaca". Qui potete scaricare la scheda del volume con qualche poesia tratta dal libro e con il giudizio critico della giuria del premio (Renata Morresi, Manuel Cohen, Danilo Mandolini, Martina Daraio, Alessio Alessandrini, Mauro Barbetti), che ringrazio profondamente.

Il libro può essere ordinato direttamente dal sito dell'editore richiedendolo qui: http://www.arcipelagoitaca.it/acquista

Oppure su ibs.it, qui:
https://www.ibs.it/nei-resti-del-fuoco-premio-libro-davide-valecchi/e/9788899429195

Oppure, se qualcuno ne volesse una copia con dedica, basta chiederla scrivendomi all'indirizzo davide.valecchi[at]gmail.com avendo cura di sostituire "[at]" con "@"


venerdì 24 marzo 2017

Una poesia inedita

La strada del nutrimento
è questa curva dismessa
separata dal percorso abituale
perché troppo vicina al precipizio.

Qui l'asfalto è dolce al tatto
e ci accoglie per un riposo
non necessario ma dovuto.

Seduti e rivolti verso il fiume
abbiamo iniziato un catalogo
di avvenimenti piccolissimi
che riguardano i dintorni
delle nostre mani,
dove un tenue sfacelo vegetale
ci sembra la migliore letteratura
che si possa desiderare.


venerdì 3 marzo 2017

Una poesia inedita

Il bisogno di un margine mi porta
dove la strada di cemento cede
lasciando spazio alla terra e si stringe
in un sentiero battuto di notte.

Proprio qui durante una nostra estate
siamo rimasti a guardare la frana
che ha cancellato il lago riportando
la dolcezza della mortalità
nella sostanza di ogni nostro passo.




mercoledì 1 marzo 2017

aal: qualche novità

Quest'anno il mio progetto aal (almost automatic landscapes) realizzerà due album. Un album di tracce perdute, ormai introvabili, intitolato some minor discoveries provenienti da commissioni, progetti e compilation del periodo 2000-2007 e un nuovo album di materiale inedito registrato durante gli ultimi dieci anni intitolato some imaginary places we used to love. Se siete interessati, restate sintonizzati.

Tutti (o quasi) i dischi di aal sono reperibili qui:

aal on bandcamp


martedì 14 febbraio 2017

Una poesia inedita

*

Prepararsi alla trasformazione o al riconoscimento 
è dare cittadinanza alla trama della pietra sul tetto 
e alle bolle d'aria cresciute al sole 
sulla vernice trasparente della finestra.

Nascono i concetti di universo interno e di confine
mettendo in conto il conio di qualche neologismo 
da mormorare come una profezia non creduta del tutto 
o come un esorcismo dolce che accompagni lo scorrere 
del giorno sopra il giorno cancellandone l'attrito.